LA FILARIOSI CARDIOPOLMONARE: IL CICLO VITALE

La fialriosi cardiopolmonare è una malattia causata da un parassita chiamato Dirofilaria immitis, che viene trasmesso dalla puntura della zanzara al cane e più raramente al gatto. Il ciclo vitale della filaria si svolge in due fasi: nella prima, le larve che circolano nel sangue di un cane infetto vengono acquisite dalla zanzara durante il pasto di sangue, e solo nella zanzara possono maturare in forme larvali più evolute, che si localizzano nell'apparato buccale pronte per essere iniettate attraverso la puntura e così trasmesse ad un nuovo ospite definitivo. La seconda parete del ciclo avviene all'interno del cane: dopo la puntura, le larve iniettate migrano attraverso la rete capillare verso il cuore e i polmoni dove nell'arco di 3-5 mesi diventano filarie adulte, raggiungendo la lunghezza di oltre 10 cm. Il ciclo si completa con la fecondazione delle filarie adulte e la liberazione di nuove microfilarie nel torrente circolatorio, fino ai capillari dove potranno infestare nuove zanzare attraverso il pasto di sangue.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square