Cerca

Un giorno dietro la cattedra...

Il Dott. Battaglia e la Dott.ssa Calzolari sono stati chiamati come relatori ed istruttori al Corso di Citologia Veterinaria organizzato dall'Ordine dei Medici Veterinari di Rovigo tenutosi il 5-6 marzo 2016.

LA FILARIOSI CARDIOPOLMONARE: IL CICLO VITALE

La fialriosi cardiopolmonare è una malattia causata da un parassita chiamato Dirofilaria immitis, che viene trasmesso dalla puntura della zanzara al cane e più raramente al gatto. Il ciclo vitale della filaria si svolge in due fasi: nella prima, le larve che circolano nel sangue di un cane infetto vengono acquisite dalla zanzara durante il pasto di sangue, e solo nella zanzara possono maturare in forme larvali più evolute, che si localizzano nell'apparato buccale pronte per essere iniettate attraverso la puntura e così trasmesse ad un nuovo ospite definitivo. La seconda parete del ciclo avviene all'interno del cane: dopo la puntura, le larve iniettate migrano attraverso la rete capillare ver

LA FILARIOSI CARDIOPOLMONARE: SINTOMI E PREVENZIONE

La sintomatologia clinica è insidiosa, poichè i sintomi possono evidenziarsi anni dopo la prima infestazione. La localizzazione cardiopolmonare della filaria adulta determina un lento deterioramento della funzionalità cardiaca e la possibile formazione di trombi nei vasi polmonari. Nello stadio avanzato la malattia porta spesso alla morte del cane e, pur essendo possibile una terapia, tutti gli sforzi medici devono essere indirizzati nella prevenzione. Esistono test sierologici rapidi disponibili in ambulatorio che stabiliscono se il cane è affetto dalla parassitosi. In caso di negatività al test, e sempre nei cuccioli, è indispensabile utilizzare farmaci disponibili in varie formulazioni c

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
Per Urgenze Fuori Orario: +39 335 39 30 15

Lunedì - Venerdì       8:00 - 22:00

Sabato                        8:00 - 18:00 Domenica                10:30 - 12:00

Festivi                       10:30 - 12:00

© 2016 Clinica Veterinaria M.E. Miller Proudly created with Wix.com